Coronavirus, Iran riceve aiuto da Oms, Francia, Gb e Germania -2-

Fco

Roma, 3 mar. (askanews) - Secondo il portavoce, Teheran aveva precedentemente inviato un unico elenco, sia di medicinali sia di fondi, necessari al Paese per prevenire e controllare il virus alle Nazioni Unite e ad altre istituzioni internazionali, nonché ad ambasciatori e rappresentanti stranieri in Iran.

Altri Paesi stanno attualmente valutando di fornire sostegno alla repubblica islamica, ha affermato Mousavi.

A inizio giornata, le autorità sanitarie iraniane hanno riportato 835 nuovi casi di COVID-19 nel Paese nelle ultime 24 ore, con il numero totale che ha raggiunto i 2.336. Il bilancio delle vittime nel Paese è salito a 77.