Coronavirus, Iraq vieta ingresso a viaggiatori da Francia e Spagna

Dmo

Roma, 6 mar. (askanews) - L'Iraq ha bandito i viaggiatori che arrivano dalla Francia e dalla Spagna a causa dell'epidemia da coronavirus. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri portando il numero dei Paesi nella black list a 11.

Il bando non si estende ai cittadini iracheni e ai diplomatici stranieri. Attualmente ci sono 38 casi di coronavirus e due morti nel Paese.