Coronavirus, isolato il ceppo italiano

webinfo@adnkronos.com

E' stato isolato, da ricercatori dell'ospedale Sacco di Milano, il ceppo italiano del coronavirus. Ne dà notizia Massimo Galli, ordinario di Malattie infettive all’Università degli Studi di Milano e primario del reparto di Malattie infettive III dell’ospedale Sacco di Milano.  

''Ci auguriamo che possa orientare meglio le cure anche se chiaramente questo atto non è immediato perché abbiamo uno strumento in più su cui studiare'', ha detto Galli aggiungendo: "Abbiamo la possibilità di studiare adesso il ceppo, anzi 4 varietà differenti dello stesso virus che ha circolato qua da noi. Possiamo fare un lavoro più serio in termini di ricostruzione di epidemia qua da noi", ha concluso.