Coronavirus, Iss: in Italia 3 i morti tra bambini e ragazzi

Sav

Roma, 25 mag. (askanews) - "La reale prevalenza di SARS-CoV-2 nella popolazione pediatrica, cos come in quella adulta, non conosciuta, tuttavia le evidenze scientifiche disponibili ad oggi indicano che l'infezione da SARS-CoV-2 si manifesta nei pazienti pediatrici con un andamento clinico pi benigno rispetto all'adulto e con una letalit molto bassa (0,06% nella fascia di et 0-15 anni). In Italia, i dati dell'Istituto Superiore di Sanit riportano che al 14 maggio 2020 fra i 29.692 deceduti positivi all'infezione SARS-CoV-2 sono stati rilevati 3 casi relativi alla fascia di et 0-19 anni". Lo scrive l'Iss nella presentazione del suo rapporto "Indicazioni ad interim su malattia di Kawasaki e sindrome infiammatoria acuta multisistemica in et pediatrica e adolescenziale nell'attuale scenario emergenziale da infezione da SARS-CoV-2".