Coronavirus: in Italia 224 casi in più. 24 i morti, il dato più basso da marzo

Sono 238.499 i casi totali di coronavirus in Italia dall'inizio dell'epidemia, rispetto a ieri si registrano 224 nuovi casi, di cui 128 nella sola Lombardia.

Il numero di persone positive è di 20.972, in calo di 240 unità su ieri; il numero di guariti è salito a 182.893 (+440), quello dei deceduti è di 34.634 (+24 su ieri).

Ricoverati con sintomi lievi sono ora 2.314 (-160), in terapia intensiva sono in 148 (-4 su ieri), in isolamento domiciliare ci sono attualmente 18.510 persone (-76). Il numero di tamponi effettuati è salito a 4.984.370, con un incremento di 40.545 su ieri; il numero di tamponi testati e' ora pari a 3.041.750.

Sono invece 24 i morti da coronavirus che oggi si aggiungono al numero totale di vittime, è il numero più basso da marzo. Ieri il bollettino del Dipartimento della Protezione civile segnalava invece 49 vittime, quindi il doppio del dato registrato oggi. Il totale di morti in italia collegato all'epidemia da Covid-19 sale a 34.634.

Nel dettaglio per regioni, i casi attualmente positivi sono 13.843 in Lombardia, 2.013 in Piemonte, 1.172 in Emilia-Romagna, 583 in Veneto, 365 in Toscana, 248 in Liguria, 991 nel Lazio, 527 nelle Marche, 126 in Campania, 222 in Puglia, 53 nella Provincia autonoma di Trento, 141 in Sicilia, 78 in Friuli Venezia Giulia, 403 in Abruzzo, 75 nella Provincia autonoma di Bolzano, 15 in Umbria, 28 in Sardegna, 5 in Valle d'Aosta, 36 in Calabria, 40 in Molise e 8 in Basilicata. Oggi non si registrano decessi in 16 regioni. 

Sono 24 i morti da coronavirus che oggi si aggiungono al numero totale di vittime, è il numero più basso da marzo. Ieri il bollettino del Dipartimento della Protezione civile segnalava invece 49 vittime, quindi il doppio del dato registrato oggi. Il totale di morti in italia collegato all'epidemia da Covid-19 sale a 34.634.