Coronavirus, Johnson: Gb indietro di 2-3 settimane rispetto Italia -2-

Coa

Roma, 22 mar. (askanews) - "Gli italiani hanno un superbo sistema sanitario. Eppure i loro medici e i loro infermieri sono stati completamente sopraffatti dalla domanda. Il bilancio delle vittime italiane è già di migliaia e sta salendo", ha aggiunto Johnson, citato dia principali organi di stampa internazionali.

"A meno che non si agisca insieme, a meno che non si faccia uno sforzo nazionale eroico e collettivo per rallentare la diffusione del virus, è molto probabile che il nostro Sistema sanitario nazionale sarà ugualmente sopraffatto", ha insistito il primo ministro britannico. "Ecco perché", ha aggiunto, "questo paese ha preso le misure cvhe ha adottato, imponendo restrizioni mai viste prima né in pace né in guerra".