Coronavirus, Johnson: "Ho ancora la febbre"

webinfo@adnkronos.com

Boris Johnson prosegue il suo autoisolamento, dopo il periodo iniziale di 7 giorni. Lo ha annunciato lo stesso premier in un breve filmato pubblicato via Twitter. "Anche se mi sento meglio e sono stato in autoisolamento per sette giorni ho ancora un sintomo lieve, ho la febbre, e in linea con le indicazioni del governo devo continuare con l'autoisolamento fino a quando il sintomo non sparirà", a detto Johnson, Il premier ha quindi nuovamente invitato i britannici a seguire le norme di contenimento del contagio e di distanziamento sociale, fondamentali per preservare il Servizio sanitario nazionale (Nhs) e "salvare vite umane". Una settimana fa, Johnson aveva annunciato di essere risultato positivo al Covid-19.