Coronavirus, Johnson in isolamento dopo contatto con positivo

Dmo

Roma, 16 nov. (askanews) - Il premier britannico Boris Johnson è di nuovo in isolamento dopo un potenziale contatto con un positivo al coronavirus. Johnson, che ha avuto il coronavirus durante la prima ondata, è in isolamento da stanotte dopo che uno dei Conservatori che hanno partecipato a un incontro di 35 minuti con il premier a Downing Street è risultato positivo al Covid-19. Giovedì il premier è stato fotografato accanto a Lee Anderson a Downing Street a meno di due metri di distanza e senza mascherina.