Coronavirus, l’esperto: “Troppo tardi per contenere l’epidemia”

coronavirus epidemia

Le parole del virologo molecolare della School of Biomedical Sciences dell’Università di Hong Kong, Jin Dong-Yan hanno spaventato molte persone. Secondo l’esperto, infatti, l’epidemia di coronavirus è fuori controllo ed è ormai “decisamente troppo tardi per contenerla”. Accanto a queste affermazioni, per corroborare la sua tesi, avrebbe presentato anche alcuni numeri: “Cinque milioni di persone hanno lasciato Wuhan tra il 10 e il 24 gennaio, il periodo della diffusione del virus, e si sono diretti in diverse zone del mondo“.

Coronavirus, l’epidemia è contenibile?

Le parole del virologo molecolare Jin Dong-Yan sono balzate sui più importanti quotidiani internazionali: sul NY Post e il New York Times. Secondo l’esperto, “è decisamente troppo tardi per contenere l’epidemia di coronavirus“. “Molte delle persone che hanno lasciato l’epicentro – ha infatti argomentato – potrebbero non tornare a Wuhan, ma andare in giro nel mondo portando con loro il virus”. Secondo l’esperto, quindi, “per controllare questo focolaio dobbiamo affrontare una grande sfida. Dobbiamo identificarli, tracciare tutti i loro spostamenti e, allo stesso tempo, affrontare il problema della discriminazione nei confronti dei cinesi”. I morti accertati al momento sono oltre 900, mentre sono oltre 40.000 i contagi: il bilancio si aggiorna di ora in ora.

Stando ai dati presentati dal virologo, infine, la maggior parte dei casi confermati al di fuori dell’Huberi si troverebbero nelle province di Henan, Hunan, Anhui e Jiangxi. Queste ultime sarebbero proprio le destinazioni del 14% dei viaggi dall’epicentro del focolaio.