Coronavirus, la lettera di Bianca Balti: “Lodi, tornerò da te”

BiancaBaltilettera

Con una commovente e straziante lettera letta in un video e condivisa sui suoi profili social Bianca Balti ha voluto esprimere la sua vicinanza alla sua città natale, Lodi, e a tutta l’Italia durante l’emergenza Coronavirus.

Coronavirus, Bianca Balti: la lettera

Con la voce rotta dal pianto Bianca Balti ha parlato dell’emergenza sanitaria che in questo momento sta combattendo l’Italia, e in particolare ha rivolto il suo pensiero alla città che l’ha vista nascere, Lodi. La modella oggi vive a Los Angeles, ma ha dichiarato di avere il cuore a pezzi per quanto sta accadendo nel bel paese a causa dell’emergenza Coronavirus. “Finché l’Italia non sarà guarita, io sarò immobile con voi. Immobile e fiera delle mie origini”, ha scritto la modella, augurando a Lodi di riprendersi presto così che lei possa tornare a farle visita. In tanti si sono commossi per il messaggio in cui Bianca Balti è riuscita a stento a trattenere le lacrime, leggendo con commozione la sua lettera.

Bianca Balti abita a Los Angeles insieme alle sue due figlie, Matilde e Mia, avute rispettivamente dai suoi due ex mariti, Christian Lucidi e Matthew McRae. A Los Angeles la modella ha uno stretto rapporto con Elisabetta Canalis, sua grande amica. La modella non ha però mai perso il suo rapporto con gli amici e i familiari rimasti in Italia, paese in cui è cresciuta e dove ha iniziato a lavorare come modella fin da giovanissima.