Coronavirus, la Provincia: un tampone positivo a Trento -2-

Red/Gtu

Roma, 2 mar. (askanews) - Secondo il protocollo dell'Azienda sanitaria trentina, ulteriormente rinforzato rispetto ad altre regioni, tutti coloro che presentano sintomi di polmonite vengono sottoposti a tampone per la ricerca del Covid-19. Nella tarda serata di oggi è quindi stata rilevata la presenza di infezione da coronavirus; questa diagnosi deve essere tuttavia confermata dall'Istituto superiore di sanità, che ha preso in carico le analisi per l'accertamento definitivo.

Il presidente ha poi spiegato che sono in corso le indagini per ricostruire tutti i contatti avuti dalla signora: "Nella giornata di domani sarà possibile un'analisi puntuale del caso. È bene chiarire che il funzionamento dell'ospedale S. Chiara non è compromesso, anche grazie alle precauzioni adottate".