Coronavirus, a Ladispoli 'prevenire è meglio che curare'

Red/Nav

Roma, 3 mar. (askanews) - Concordi con il detto che "Prevenire è meglio che curare", anche Ladispoli scende in campo per dare maggiori informazioni sulla nuova emergenza sanitaria del COVID-19 che purtroppo da alcuni giorni ha toccato anche l'Italia.

Le tante informazioni che si possono apprendere dai mass media, spesso non esatte, possono fuorviare le conoscenze e creare eccessivo allarmismo.

Così, il Gruppo Comunale di Protezione Civile del Comune di Ladispoli, su iniziativa del Comandante della Polizia Locale Sergio Blasi, scende in campo per fornire maggiori informazioni sul Coronavirius, soprattutto per spiegare quali accorgimenti mettere in pratica per affrontare in modo più prudente questa emergenza.

Per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado che ne faranno richiesta, infatti, sono stati preparati degli incontri informativi che serviranno a dare maggiori ragguagli su come affrontare l'emergenza Coronavirus. I recapiti per richiedere gli incontri sono protezione.civile@comunediladispoli.it oppure telefonando al numero 3476356856.