Coronavirus, Laforgia: appello Mattarella arriva in momento giusto

Pol/Vep

Roma, 6 mar. (askanews) - "Il messaggio del Presidente della Repubblica arriva nel momento giusto perché in un paese democratico, quando si creano le condizioni di una psicosi collettiva, e le paure non vanno mai sbeffeggiate, è giusto che la massima autorità intervenga per dare non un segnale di una eccezionalità, dicendo che il paese sta facendo quello di cui c'è bisogno che venga fatto, che i cittadini devono fare la loro parte e che però nessuno si azzardi ad andare oltre alle regole che esistono già. La democrazia e gli ordini democratici non vivono di eccezionalità, di commissariamenti, di deroghe alle regole esistenti ma vivono della capacità e della tenuta di regole che esistono già." Così Francesco Laforgia, senatore di LeU e coordinatore nazionale del movimento politico èViva, intervenendo a Rainew24.