Coronavirus, Laura Pausini e la donazione alla Croce Rossa Italiana

LauraPausinidonazione

In piena emergenza Coronavirus Laura Pausini ha voluto fare un gesto di solidarietà nei confronti della croce rossa italiana, a cui ha donato 100 mila euro in questo momento di grave difficoltà.

Laura Pausini: la donazione

Laura Pausini ha fatto una donazione di 100 mila euro alla Croce Rossa Italiana, e a ringraziarla è stato proprio il comitato della sua regione (l’Emilia Romagna) che con un post via social ha rivelato il gesto benefico fatto dalla cantante in questo momento di grave difficoltà per tutta L’Italia e per la Sanità.

Laura Pausini ha incoraggiato i suoi fan, a mezzo social, esortandoli a restare in casa e ad attenersi alle misure del governo, cercando di uscire il meno possibile. La cantante non è l’unica ad aver fatto appelli e donazioni a causa dell’emergenza Coronavirus: i Ferragnez hanno raccolto oltre 3 milioni di euro per potenziare il reparto di terapia intensiva del San Raffaele di Milano, e come loro anche Giulia De Lellis, Giorgio Armani e molti altri personaggi del mondo dello spettacolo e della Tv hanno fatto generose donazioni per potenziare i reparti di terapia intensiva e gli ospedali italiani durante l’emergenza Coronavirus.