Coronavirus, Laus (Pd): serve deliberazione Camere a distanza

Pol/Bac

Roma, 12 mar. (askanews) - "La paralisi necessaria in cui si trova al momento il nostro Paese per fronteggiare l'emergenza Coronavirus non deve impedire al Parlamento di adempiere agli impegni più urgenti. È necessario dunque che i presidenti delle Camere si attivino per metterci nelle condizioni di deliberare a distanza, massimizzando le piattaforme esistenti e accelerando quei processi di innovazione tecnologica che sono già parte integrante dell'approccio programmatico del nostro governo. Una guida salda in un Paese in estrema difficoltà è un elemento indispensabile e abbiamo il dovere di garantirla appieno e con ogni mezzo". Lo scrive su Facebook il senatore del Pd Mauro Laus.