Coronavirus, le bufale smentite sull'epidemia

Primo Piano

Mentre il coronavirus si diffonde ormai in tutto il mondo, l’Oms deve combattere anche contro l’allarme infodemia, e cioè la “sovrabbondanza di informazioni, alcune accurate e altre no, che rende difficile per le persone trovare fonti affidabili e indicazioni sicure quando ne hanno bisogno”.

Accanto alle informazioni corrette sul contagio da Covid-19, sono molte le bufale che circolano online sui social network e sui media poco attendibili. Cerchiamo di fare chiarezza e di capire cosa è vero e cosa non lo è.

LEGGI ANCHE: