Coronavirus, le strade deserte di Wuhan viste dall’alto

Coronavirus, le strade deserte di Wuhan viste dall’alto

Roma, 11 mar. (askanews) – Strade deserte e senza auto, nessuno per strada. Nelle immagini aeree girate con un drone sembra ancora una città fantasma Wuhan, in Cina, nella provincia di Hubei, da dove è partita l’epidemia di coronavirus.

La città è stata letteralmente “chiusa” per cercare di fermare l’epidemia per oltre un mese e nelle ultime settimane i casi di Covid-19 sono drasticamente crollati, segno che la misura ha avuto il suo effetto e adesso inizia a riaprire anche qualche attività.