Coronavirus, Lega Lazio: Zingaretti ascolti medici di famiglia -2-

Bet

Roma, 6 mar. (askanews) - "Purtroppo abbiamo constatato la carenza dei dispositivi di protezione negli ospedali - aggiungono Tripodi e De Lillo - oltre alle soluzioni disinfettanti, a partire dal San Giovanni Addolorata a Roma come abbiamo certificato nel nostro blitz, anche nelle pubbliche amministrazioni a differenza di quanto sancito nell'ordinanza del Presidente della Regione Lazio. Dalla Lega non mancherà una vera e propria operazione verità sull'utilizzo e sulla fornitura dei dispositivi di protezione affinché la salute sia garantita senza se e senza ma" concludono gli esponenti del Carroccio.