Coronavirus, Lega: a poliziotti Firenze gel igienizzante scaduto

Xfi

Firenze , 11 feb. (askanews) - "E' gravissimo che ai poliziotti di Firenze siano stati consegnati flaconcini di gel igienizzante scaduti nell'ottobre 2018 - dice il consigliere regionale della Lega, Jacopo Alberti - come denunciato dal Sindacato Autonomo di Polizia quest'oggi. Le forze dell'ordine, così come i sanitari, sono sempre in contatto con il pubblico e anche con soggetti a rischio. Siamo in situazione di allerta globale per la sanità, e i poliziotti entrano in contatto con soggetti dei quali non conoscono la provenienza e men che meno la storia sanitaria o igienica, dovrebbero essere considerati alla stregua del personale sanitario. È indecente che si sia verificata una tale disattenzione nei confronti dei poliziotti che ogni giorno tutelano l'ordine pubblico e ci difendono".

"Il Sap, tramite il segretario provinciale, Massimo Bartoccini, ha avanzato la richiesta, del tutto legittima e che rilancio con forza, di ritiro dei flaconi scaduti e nuova fornitura di gel igienizzante a ogni poliziotto. Siamo in un momento cruciale per la diffusione del virus, e sono state messe in campo misure estreme per il contenimento del contagio in tutta Italia: si riesce a bloccare il traffico aereo dalla Cine ma non a fornire i nostri poliziotti di gel igienizzante? Ancora una volta, la sicurezza sul lavoro delle forze dell'ordine è messa in secondo piano. È gravissimo - conclude Alberti - soprattutto perché significa la mancanza totale di percezione del rischio a cui i poliziotti e le forze dell'ordine tutte sono sottoposte".