Coronavirus, Lega: vergognosa polemica Pd-M5s, no a strumentalizzazioni

Pol/Gal

Roma, 26 mar. (askanews) - "Spiace prendere atto di una vergognosa strumentalizzazione da parte di Pd e M5s. La procedura parlamentare d'urgenza è stata approvata all'unanimità, votata anche da noi. Depositare emendamenti è previsto dalla procedura di urgenza stessa: i nostri emendamenti erano migliorativi del provvedimento e raccoglievano istanze delle regioni e dei soggetti colpiti, al fine di rendere più efficaci le proposte. Ci auguravamo che, data la situazione di emergenza che stanno affrontando il Paese e tutta l'Europa, forze politiche evitassero di ricorrere a polemiche sterili: Pd e M5s ci hanno smentito. Mentre noi lavoriamo sui contenuti, qualcuno invece pensa alla propaganda, nonostante il difficile momento per tutti. Atteggiamento inaccettabile da parte di chi ancora una volta dimostra di disprezzare i basilari fondamenti della democrazia". Così la delegazione della Lega al Parlamento Ue.