Coronavirus, l'Eliseo rafforza la protezione attorno a Macron -2-

Ihr

Roma, 10 mar. (askanews) - I principali collaboratori del capo dello Stato francese saranno soggetti a misure di vigilanza rafforzate: dovranno fare più attenzione ai mezzi di trasporto che utilizzano, andare meno al cinema o al teatro, ecc.

Questo per quanto riguarda l'Eliseo. Ma Emmanuel Macron ha già fatto sapere che intende continuare i suoi viaggi, il che sembra impensierire il suo entourage. Del resto solo il 27 febbraio scorso, in piena escalation dell'epidemia, il presidente francese era volato a Napoli per il vertice intergovernativo Italia-Francia dove aveva incontrato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.