Coronavirus, Leodori: Lazio, migliora l'agente di polizia

Bet

Roma, 23 mar. (askanews) - "La notizia che le condizioni dell'agente di polizia colpito, insieme a suo figlio, dal Covid-19 sono in via di miglioramento ci regala un sorriso". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il vice presidente della Regione Lazio, Daniele Leodoriin riferimento alle condizioni di salute del poliziotto di Pomezia ricoverato allo Spallanzani. "Voglio ringraziare - aggiunge - tutte le donne e gli uomini delle forze dell'ordine che stanno, ancora una volta, mettendo in campo ogni energia possibile per questa guerra che li vede con coraggio e professionalità impegnati al servizio dei cittadini. La vostra umanità e la disponibilità assolute in un momento eccezionale, sotto ogni punto di vista, come è quello che stiamo vivendo- conclude Leodori - sono un grande valore aggiunto per tutti noi".