Coronavirus, Licheri (M5s): Senato non chiuso, fandonie Salvini in tv

Pol/Vlm

Roma, 23 mar. (askanews) - "Ieri in diretta tv Matteo Salvini ha tuonato sul fatto che oggi il Senato sarebbe stato chiuso. Ebbene, questa affermazione è l'apice di una lunga sequela di fandonie del segretario della Lega. A Palazzo Madama e a Palazzo Carpegna si accede e si lavora regolarmente. La spasmodica voglia di stare in Senato di Salvini, invece, contrasta in maniera palese con i dati che certificano il suo consueto assenteismo in questi due anni di legislatura. Non solo. La Lega e le opposizioni continuano con la speculazione politica in un momento difficilissimo: in questi giorni si sono tenute capigruppo in entrambi i rami del Parlamento proprio per accelerare i lavori sui provvedimenti legati all'emergenza. In questi giorni ai cittadini vengono chiesti immani sacrifici: raccontare loro panzane in tv è proprio il contrario di quanto serve ora al nostro paese". Così in una nota Ettore Licheri (M5s), presidente della commissione Politiche Ue del Senato.