Coronavirus, Licheri (M5s): sospendere subito Patto di stabilità

Afe

Roma, 18 mar. (askanews) - "La sospensione del Patto di stabilità, in un momento così complicato per l'economia europea, è una misura dovuta, necessaria e urgente. Per questo dal piano delle belle proposte, ribadite dalla presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, bisogna immediatamente passare ai fatti, per liberare quante più risorse è possibile al fine di proteggere l'economia italiana ed europea, come ha giustamente sottolineato il capo politico del MoVimento 5 Stelle, Vito Crimi. E se qualcuno, in questa fase di forte fibrillazione dovuta al coronavirus, ha pensato anche solo un attimo di usare il Mes, il MoVimento 5 Stelle lo dice chiaramente: lasciate perdere, perché l'ultima cosa da fare ora è usare uno strumento in grado di produrre anche i più piccoli rischi di sottoporre gli Stati alle famose 'condizionalità'. Qui l'unica condizione da rispettare è una maxi risposta corale dell'Unione europea, lasciandoci alle spalle regole, regolette e zero virgola qualcosa". Lo comunica in una nota Ettore Licheri (M5S), presidente della Commissione politiche Unione europea del Senato.