Coronavirus, in Liguria il bilancio delle vittime sale a 18

Fos

Genova, 13 mar. (askanews) - Salgono a 18 le vittime del coronavirus in Liguria, 5 più di ieri. La direzione sanitaria dell'ospedale Galliera di Genova ha infatti comunicato il decesso di altri due pazienti.

Il primo è un genovese di 88 anni, che soffriva già di altre patologie, trasferito il 9 marzo al Galliera dall'ospedale Villa Scassi. Il secondo è un uomo di 64 anni, arrivato al Galliera il 12 marzo dal pronto soccorso dell'ospedale di Lavagna, morto per insufficienza respiratoria.

Erano entrambi ricoverati nel reparto di rianimazione del nosocomio genovese. "Il Covid-19 - spiega la direzione sanitaria del Galliera - è stato ritenuto concausa dei decessi".