Coronavirus, l'impatto sulle metropoli italiane

A causa del coronavirus le città metropolitane italiane rischiano di subire nel prossimo biennio una perdita di fatturato che va dai 244 ai 320 miliardi di euro.

A dirlo è uno studio realizzato da Cerved per Anci, l'Associazione nazionale dei Comuni italiani, che prende in esame le 14 città metropolitane d'Italia.

Il report monitora 1600 settori produttivi quantificando l'impatto del Covid19 sulle imprese.

(continua nel video)