Coronavirus: #litaliachiamò, live streaming per raccontare Paese

Lzp

Milano, 12 mar. (askanews) - L'Italia della cultura, dell'economia, della scienza, e dello spettacolo si unisce in un grande live streaming su YouTube per raccontare come l'Italia reagisce al Coronavirus. E' la maratona "L'Italia Chiamò", una lunga staffetta tra conduttori radio e tv di tutte le emittenti che partirà venerdì 13 marzo in live streaming dalle 6.00 alle 24.00 su litaliachiamo2020.it, sul canale YouTube del MiBACT - Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo e su altri siti di news e emittenti che metteranno a disposizione le proprie frequenze e i propri spazi per fornire una narrazione originale e costruttiva dell'emergenza che stiamo vivendo. La diretta sarà aperta al contributo e alla partecipazione della società civile e tutti gli ospiti saranno collegati in streaming dalle proprie case. Due gli hashtag di riferimento: #litaliachiamò e #iorestoacasa, per ribadire quanto sia necessario ridurre al minimo le uscite per evitare il contagio e imparare a usare e valorizzare il tempo che abbiamo a disposizione.

Fra le iniziative: la messa in scena di momenti di festival culturali, produzioni teatrali, concerti e mostre sospese o cancellate: performance, interviste, canzoni, poesie, tutte in streaming dalle case degli artisti. Si parlerà di scuola e di lezioni a distanza, di smart working che costringe le aziende a reinventarsi, di artigiani costretti al digitale e wwworkers. Durante la diretta sarà anche lanciata una raccolta fondi per sostenere il grande sforzo dei medici, degli infermieri e di tutti gli addetti del sistema sanitario nazionale e per la creazione di nuove postazioni presso i reparti di terapia intensiva su tutto il territorio nazionale.