Coronavirus, Locatelli: attenzione a contagi in ambito familiare

Gtu

Roma, 22 mar. (askanews) - "Dopo quanto è stato comunicato ieri sera dal presidente del consiglio Conte siamo un po' arrivati al massimo di quelle che possono essere le misure di prevenzione del contagio in termini di attività sociale piuttosto che lavorative", lo ha sottolineato Franco Locatelli presidente del Consiglio superiore di sanità durate il punto stampa sull'emergenza coronavirus, spiegando che "è arrivato il momento di sottolineare un altro aspetto rilevante, quello dei meccanismi del contagio interfamiliare. Evidentemente questo è l'altro grande motore su cui pu andare ad innestarsi una diffusione epidemiologica del coronavirus e allora è fondamentale quanto più possibile nell'ambito dei contesti familiari osservare misure stringenti di contenimento dei soggetti risultati positivi".(Segue)