Coronavirus, lodo Fico: sedute Camera solo con 350 deputati

Luc

Roma, 9 mar. (askanews) - L'assemblea di Montecitorio 'ridotta' a 350 deputati temporaneamente per contenere il contagio da Coronavirus. E' la proposta avanzata dal presidente della Camera, Roberto Fico, e accolta con un accordo informale fra i gruppi.

Il Lodo Fico, si apprende da Montecitorio, si è reso necessario per rispettare la distanza di un metro e le prescrizioni delle autorità sanitarie per il contenimento del contagio, garantendo la proporzionalità fra i gruppi e il plenum della maggioranza assoluta dei componenti (necessaria per l'ok allo scostamento di bilancio). Fico ha contattato individualmente i presidenti di tutti i gruppi ottenendo l'ok a questa formula eccezionale che verrà adottata nei prossimi giorni.