Coronavirus, Lollobrigida: da Schuetzen vignetta disgustosa

Pol/Bac

Roma, 20 mar. (askanews) - "È a dir poco disgustosa, volutamente ambigua e quanto mai lontana dalla satira la vignetta che da ieri circola sui siti e sui profili social degli Schuetzen dell'Alto Adige. Già scherzare sulla morte e sulla sofferenza è di per sé fuori luogo, ma farlo sulla pelle di migliaia di italiani che stanno pagando il tributo di sangue più alto al mondo per il coronavirus, è vomitevole e merita una presa di distanza netta e durissima". Lo dichiara In una nota il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

"Il nostro popolo - aggiunge - sta vivendo uno dei momenti più drammatici della propria storia: da una parte conta tante, troppe vittime cadute sul campo, dall'altra sta facendo leva su milioni di cittadini che uniti dalla forza e dai simboli, tra cui l'Inno nazionale sulla cui strofa del "siam pronti alla morte" gli Schuetzen fanno la chiosa, stanno coraggiosamente affrontando l'emergenza con sacrificio e profondo spirito di appartenenza identitaria. C'è solo da prendere rispettosamente esempio, altro che schernire e umiliare nascondendosi dietro a un presunto diritto di satira. Pretendiamo scuse pubbliche immediate e la rimozione della vignetta da tutti i siti web e dalle pagine social", conclude.