Coronavirus, in Lombardia a 1.038 i letti per terapia intensiva

Mch

Milano, 17 mar. (askanews) - Aumentano ancora in Lombardia i letti per la terapia intensiva: salgono oggi a 1.038 i posti dedicati al Covid-19. Lo ha annunciato l'assessore al Welfare, Giulio Gallera, facendo il punto del contagio in regione. Gallera ha ricordato le difficoltà di ieri quando si è arrivati al limite, "oggi la straordinaria forza del sistema ha portato ad aprire nuove terapie intensive. Sono arrivati 14 respiratori dalla Protezione civile già distribuiti ai nostri ospedali e sono arrivati 30 respiratori da sub intensiva dalla Cina che un cargo della Croce rossa ha portato nella notte", ha spiegato Gallera.