Coronavirus, in Lombardia 105 letti terapia intensiva dedicati

Mch

Milano, 28 feb. (askanews) - In Lombardia ci sono 105 posti letto in terapia intensiva per i pazienti positivi al Coronavirus, con circa 15 ospedali regionali operativi per fronteggiare l'emergenza. È stato spiegato nel corso della tradizionale conferenza stampa in Regione Lombardia convocata per fare il punto sulla diffusione del virus. Al momento i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 85, questo vuol dire che ci sono 20 posti liberi ai quali presto se ne aggiungeranno un'altra ventina.

Per quanto riguarda la collaborazione delle strutture private, è stato spiegato che sia l'ospedale San Raffaele che l'Humanitas di Milano hanno attivato settori di terapia intensiva dedicati al Coronavirus.