Coronavirus,Lombardia: +223 letti rianimazione, presto altri 150

Mch

Milano, 9 mar. (askanews) - Regione Lombardia conta oggi 223 posti in terapia intensiva in più rispetto all'inizio dell'emergenza Coronavirus. Lo ha annunciato l'assessore al Welfare, Giulio Gallera, nel corso di una diretta Facebook per fare il punto sulla diffusione del Covid-19 in regione. "Siamo riusciti in 15 giorni ad aprire 150 posti, oggi siamo a +223 posti letto in terapia intensiva. E contiamo di aprirne altri 150 nel giro di sette giorni", ha annunciato Gallera.

L'assessore ha ricordato che la Regione poteva contare in situazioni normali su 900 posti letto in rianimazione: 176 dedicati a patologie specifiche e 724 posti "sparpagliati per i bisogni complessivi delle patologie ordinarie, tra strutture pubbliche e private".

A questi si sono aggiunti i 223 letti che aumenteranno ancora nei prossimi giorni di ulteriori 150. "La sfida - ha chiosato - è avere più posti di quelli necessari per contenere la diffusione del virus".