Coronavirus, in Lombardia 58% pazienti terapia intensiva over 65

Mch

Milano, 11 mar. (askanews) - In Lombardia il 38% dei pazienti in terapia intensiva perché positivi al Coronavirus ha tra i 65 e 74 anni; il 20% ha ha più di 75 anni: il 58% dei pazienti in terapia intensiva è over 65. Lo ha spiegato l'assessore al Welfare della Regione, Giulio Gallera, nel corso di una diretta Facebook per fare il punto sulla diffusione del contagio in regione.

Il 32% dei pazienti in terapia intensiva ha tra 50 e 64 anni, "il numero di giovani e giovanissimi è limitatissimo", ha spiegato Gallera: il 9% ha tra i 25 e i 49 anni e l'1% ha tra i i 18 e i 24 anni. "Stiamo parlando di tre persone che hanno tra i 18 e i 24 anni", ha chiosato l'assessore.