Coronavirus, in Lombardia 87% morti over-75; 2% fra 50 e 64 anni

Mch

Milano, 5 mar. (askanews) - In Regione Lombardia l'87% dei morti con tampone positivo al Coronavirus aveva più di 75 anni. L'11% ne aveva fra i 65 e i 74 anni e il 2% era nella fascia 50-64 anni. Lo ha comunicato in una nota la Regione. Tendenzialmente, è stato spiegato, "si tratta di persone con un quadro clinico già compromesso".