Coronavirus, Lombardia: acquistati 611 letti T.I. e 9mila Cpap

Mch

Milano, 19 mar. (askanews) - Regione Lombardia ha acquistato "611 letti di terapia intensiva che costano 2,5 milioni di euro; 281 nuovi respiratori polmonari che andranno a integrare quelli della Protezione Civile nazionale; 9.441 Cpap, i caschi ventilati utilizzati come cura sub-intensiva". Lo ha comunicato nel corso della diretta Facebook l'assessore al Bilancio di Regione Lombardia, Davide Caparini. "Lo sforzo è immenso", ha ammesso l'uomo dei conti di Palazzo Lombardia.