Coronavirus Lombardia, da lunedì stop a obbligo guanti sui mezzi pubblici

webinfo@adnkronos.com

A partire da lunedì 22 giugno in Lombardia sarà possibile prendere i mezzi di trasporto pubblici senza indossare i guanti. Lo stabilisce la nuova ordinanza n.569 firmata oggi dal presidente della Regione Attilio Fontana, che in virtù del fatto che in Lombardia "l’epidemia risulta a oggi essere sotto controllo" ha fatto decadere in anticipo le disposizioni di sicurezza che sarebbero dovute scadere al prossimo 31 agosto. 

Sui mezzi pubblici rimangono in vigore le misure di sicurezza previste a livello nazionale. Resta anche l'obbligo, al di fuori della propria abitazione (e quindi anche sui mezzi di trasporto), di indossare la mascherina o qualsiasi altro indumento a protezione di naso e bocca, tranne nel caso di intense attività motorie o sportive.