Coronavirus Lombardia, Fontana: "Stiamo facendo miracoli"

webinfo@adnkronos.com

"Stiamo facendo miracoli". Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana elogia il lavoro ininterrotto degli operatori sanitari e della stessa struttura regionale che stanno affrontando l'emergenza coronavirus.  

A chi gli chiede quale sarà il futuro del progetto relativo alla Fiera di Milano, ossia l'idea di 'trasformarla' in un ospedale temporaneo per affrontare l'emergenza che sta mettendo a dura prova la sanità in Lombardia, Fontana replica: "Banalmente nessuno è stato in grado di fornirci né medici, né ventilatori ma noi questa ipotesi non la abbandoniamo, ci proveremo ancora per un po' di giorni. E' importante anche la tempestività, mi auguro di poter dare delle notizie positive, siamo moderatamente ottimisti". 

"Voglio ringraziare ancora una volta tutti coloro che nel mondo sanitario e nella nostra struttura dell'Unità di crisi stanno lavorando in maniera encomiabile. Non si lascia niente al caso, tutte le soluzioni vengono prese in considerazione e, se utili, attuate", precisa Fontana che non vuole sollevare polemiche con il governo.