Coronavirus, in Lombardia leggero calo: meno contagi e ricoveri

Coronavirus, in Lombardia leggero calo: meno contagi e ricoveri

Milano, 23 mar. (askanews) – Sono arrivati a quota 28.761 i positivi al Coronavirus in Lombardia, 1.555 in più rispetto a ieri, ma per la prima volta dall’inizio dell’emergenza i ricoverati sono calati: 9.266 contro i 9.439 di ieri (-173). Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, durante la videoconferenza giornaliera per fare il punto sull’emergenza Covid-19.

Quello sui ricoverati, ha osservato, “è il primo dato in negativo, -173, e questo è estremamente positivo, significa che abbiamo tanti dimessi”. Anche la crescita dei positivi, 1.555, è inferiore rispetto ai 1.691 di ieri (- 136) e ai 3.200 del giorno prima. “Oggi il trend in calo si conferma da tanti punti di vista, forse è la prima giornata positiva di questo mese durissimo, anche se non è ancora il momento di cantare vittoria, anzi bisogna essere più concentrati che mai”, ha osservato l’assessore.

“Non è sufficiente qualche giorno positivo, però, per poterci rilassare, anzi forse questo è il momento in cui dobbiamo intensificare lo sforzo perché sta producendo

risultati” ha aggiunyo Gallera. Leggera flessione anche per il numero dei deceduti: sono 3.776, 320 in più di ieri.

“È il numero più doloroso – ha concluso l’assessore – ma anche in questo caso la crescita è in contrazione, perché ieri erano 361”.