Coronavirus, in Lombardia un morto e 51 nuovi positivi

webinfo@adnkronos.com

Una persona positiva al coronavirus è morta in Lombardia nelle ultime 24 ore, per un totale dall'inizio della pandemia di 16.798. Secondo i dati comunicati da Regione Lombardia, i nuovi casi positivi sono 51, di cui 16 a seguito di test sierologici e 22 'debolmente positivi'. Da ieri i tamponi effettuati sono stati 5.361, per un totale di 1,2 milioni dall'inizio della crisi. "Proseguono le azioni di preventive di monitoraggio e di tracciamento gestite dalle Ats per ‘stanare’ anche i focolai più piccoli ed estinguerli sul nascere", ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera.  

Ora sono 149 le persone ricoverate negli ospedali della Lombardia e positive al coronavirus, due in meno rispetto a ieri. Secondo i dati diffusi dalla Regione Lombardia, i ricoverati in terapia intensiva sono 17, quattro in meno nelle ultime 24 ore. I guariti e dimessi sono complessivamente 71.860, in aumento di 85 unità da ieri.  

Nella provincia di Milano sono 17 le persone risultate positive al coronavirus nelle ultime 24 ore, di cui 10 a Milano città. A Bergamo i nuovi positivi sono 7, a Brescia 9, a Como 1, a Sondrio 1, a Varese 6, a Monza e Brianza 5, a Lecco 1 e a Lodi 4. Nessun nuovo positivo, invece, a Cremona, Mantova e Pavia.  

"I dati di oggi sono particolarmente incoraggianti, nelle province di Cremona, Mantova e Pavia, infatti, non si registra alcun caso di positività", commenta l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera.  

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.