Coronavirus, Londra 15 gg di quarantena per nostri rimpatriati da Wuhan -2-

Ihr

Roma, 29 gen. (askanews) - Secondo la Bbc, il ministro della Sanità britannico Matt Hancock ha incaricato i funzionari di mettere i cittadini rimpatriati in quarantena per due settimane, possibilmente in una struttura militare del Regno Unito.

Fonti hanno riferito all'emittente che i britannici di ritorno riceveranno migliori cure e consigli medici possibili.

I britannici che rientrano invece da altre parti della Cina non saranno interessati dal provvedimento di quarantena, ma è stato loro consigliato di "autoisolarsi" per 14 giorni.(Segue)