Coronavirus, Londra: dopo lockdown metropolitana solo per pochi

Mgi

Roma, 3 giu. (askanews) - Solo un numero limitato di passeggeri potrà utilizzare la metropolitana di Londra alla fine del lockdown, date le necessarie misure di distanziamento sociale per evitare una ripartenza dell'epidemia di coronavirus.

Come riporta il sito della Bbc che cita un documento interno del London Transport - con un distanziamento sociale di due metri anche al 100% del servizio il numero dei passeggeri ogni 15 minuti non potrebbe superare i 50mila, contro i 325mila dell'ora di punta precedente all'epidemia; anche una distanza di sicurezza di solo un metro aumenterebbe il massimo dei passeggeri a 80mila, un quarto della capacità totale.