Coronavirus: Londra sconsiglia viaggi "non essenziali" negli Usa

Red

Roma, 15 mar. (askanews) - Il Foreign Office ha sconsigliato "tutti i viaggi tranne quelli essenziali" negli Stati Uniti dopo che il presidente Trump ha bloccato i voli nel Regno Unito per la pandemia di coronavirus.

Un portavoce del ministero degli Esteri ha dichiarato: "Stiamo sconsigliando tutti i viaggi, tranne quelli essenziali, negli Stati Uniti a seguito dell'annuncio del governo americano che impone restrizioni sui viaggi dal Regno Unito (e dall'Irlanda) a partire dalla mezzanotte del 16 marzo. I cittadini britannici con viaggi programmati e i cittadini già negli Stati Uniti sono invitati a contattare le loro compagnie aeree o tour operator". Ihr