Coronavirus, De Luca: necessarie e condivisibili misure governo

Psc

Napoli, 12 mar. (askanews) - "Necessarie e condivisibili le misure adottate dal Governo. Necessario e decisivo il senso di responsabilità di ogni cittadino italiano". Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, in merito alle nuove prescrizioni del governo per contrastare l'emergenza Coronavirus.

Il governatore ha, però, evidenziato due osservazioni: "Decreti e ordinanze sono efficaci se c'è chi le fa rispettare rigorosamente al di là del senso di responsabilità di ogni singolo cittadino. E' assolutamente necessario un impegno straordinario chiaro ed esplicito, di tutte le forze dell'ordine e anche delle forze armate per garantire che concretamente le decisioni siano rispettate e per sanzionare concretamente i contravventori".

De Luca ha poi evidenziato che la Campania "ha una diversa posizione riguardo le consegne domiciliari, che possono essere strumenti di diffusione del contagio. Nessuna mezza misura. I casi dei singoli cittadini devono essere affrontati dai servizi sociali e dai piani sociali di zona". "Bene la nomina di Arcuri. La centralizzazione e l'accelerazione nelle forniture mediche è indispensabile", ha concluso.