Coronavirus, De Luca: ricognizione in campi rom e immigrati

Aff

Napoli, 13 mar. (askanews) - "Chiederemo ai servizi sociali ai Comuni e soprattutto a forze dell'ordine e prefettura di fare una ricognizione nei campi rom e nei centri di accoglienza agli immigrati". Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, sull'attuale emergenza coronavirus ha parlato ai microfoni di Lira tv. Per il presidente della Regione è un tema "che va posto all'attenzione degli organi dello Stato perché al momento in queste realtà non c'è nessuna vigilanza" conclude.