Coronavirus, De Luca: a Scampia situazione sotto controllo

Psc

Napoli, 15 lug. (askanews) - Nessun allarme nel campo rom di Scampia a Napoli dopo la scoperta di tre persone positive al Covid-19 perch la situazione " assolutamente sotto controllo". La rassicurazione arriva dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. "Abbiamo avuto - ha spiegato - due giorni fa una giovane donna rom che dai controlli nelle strutture sanitarie risultata positiva. Ci siamo preoccupati moltissimo, il campo di Scampia un campo comunale che ospita centinaia di rom. Siamo partiti immediatamente con i tamponi come capita per tutti i positivi che rintracciamo in relazione ai contatti pi stretti avuti dalla signora. Abbiamo fatto i tamponi immediatamente ai familiari e due sono risultati positivi". Il governatore ha spiegato di aver "informato della situazione i ministeri della Salute e dell'Interno perch, se avessimo trovato molti pi contagi, avrei deciso la massa in quarantena di tutto il campo rom per 15 giorni, in maniera che ognuno fosse pronto per le competenze rispettive". "Tutti i territori sono sotto strettissimo controllo. Quando ci sono situazioni che consideriamo pericolose dal punto di vista dell'espansione del contagio qui si decide in 24 ore di chiudere tutto - ha concluso il presidente - Qui quando c' l'ombra di un pericolo si chiude tutto. Salvare vita persone la priorit assoluta".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.