Coronavirus, Lucaselli (FdI): su Borsa inerzia del governo

Pol/Vlm

Roma, 9 mar. (askanews) - "L'inerzia del governo di fronte al paventato pericolo di un'apertura in forte ribasso della borsa, purtroppo, si sta scontrando con gli effetti peggiori. La seduta odierna è un'ecatombe". Lo dichiara in una nota la deputata di Fratelli d'Italia Ylenja Lucaselli.

"Con ampio margine, Fratelli d'Italia per via del presidente Meloni aveva avanzato la proposta di vagliare la chiusura temporanea della borsa. Non è stato fatto. Ecco la riprova, l'ennesima, di quanto lo spirito da 'solista' dell'Esecutivo non sta aiutando ad affrontare la crisi", conclude.