Coronavirus: M5S, 'avanti con sblocca cantieri'

Coronavirus: M5S, 'avanti con sblocca cantieri'

Roma, 3 mar. (Adnkronos) – "Il nostro Paese, in questo momento di difficoltà a causa del diffondersi del Coronavirus, ha bisogno più che mai di riattivare immediatamente investimenti strategici nel settore delle infrastrutture, con procedure più snelle e lavori veloci sul modello Genova, quello adoperato per la ricostruzione del Ponte Morandi”, affermano i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici. “Come ha sostenuto il Viceministro dell’Economia Laura Castelli, stiamo lavorando per assicurare tempi rapidi e certi per lo sblocco di tantissimi cantieri che faranno ripartire l’economia di imprese, garantendo nuovi posti di lavoro”, continuano i parlamentari.

“Il nostro impegno prosegue in questa direzione, già tracciata con il Decreto Sblocca Cantieri, una legge preziosa che abbiamo fortemente voluto per il nostro Paese dove per completare un’opera pubblica servivano anche 15 anni, a volte di più. Abbiamo gettato nuove basi per far ripartire le oltre 600 opere bloccate in Italia per un valore di 50 miliardi di euro e di migliaia di posti di lavoro congelati, rimettendo in moto l’economia nel settore delle costruzioni. Continueremo più che mai in questa direzione”, concludono.