Coronavirus, M5S: la Protezione civile smentisce De Luca

Pol/Bar

Roma, 26 mar. (askanews) - "La protezione civile oggi smentisce il governatore della Campania Vincenzo De Luca che in modo sguaiato aveva lamentato l'assenza di invio di dispositivi in Regione. Sono stati invece inviati circa un milione di dispositivi: 788.600 mila mascherine, circa 99mila ffp2 e ffp3, 109mila guanti in lattice, oltre 3.000 tra camici chirurgici, copriscarpe e visiere di protezione e 15 ventilatori per terapia intensiva e sub-intensiva". E' quanto si legge in una nota congiunta dei senatori campani del Movimento 5 stelle componenti della commissione Igiene e Sanità di Palazzo Madama: Maria Domenica Castellone, Danila De Lucia e Raffaele Mautone.

"Purtroppo - prosegue il comunicato - sappiamo benissimo in che stato sia la sanità in Campania dopo la gestione del tutto fallimentare del commissario De Luca. Sappiamo quanti tagli siano stati fatti in modo del tutto indiscriminato, quanti posti letto eliminati e quanti ospedali chiusi. Solo per citarne alcuni Ascalesi, Annunziata, San Gennaro e Incurabili. Depotenziati gli ospedali di PollenaTrocchia, Scafati, Agropoli, Roccadaspide e San Pio".

"Oggi De Luca si lamenta dello Stato, ma farebbe bene a tacere di fronte a questo disastro", concludono Castellone, De Lucia e Mautone.