Coronavirus, M5S Lombardia a Caparini: frasi mascherine dannose

Red-Mch

Milano, 14 mar. (askanews) - "Le affermazioni fatte dall'assessore Davide Caparini sono dannose e invito alla moderazione nell'uso della comunicazione da parte di chi riveste ruoli istituzionali per evitare di esasperare animi già abbondantemente tesi". Lo ha scritto in una nota Marco Fumagalli, consigliere del Movimento 5 Stelle della Lombardia. Fumagalli ha criticato le parole espresse dall'assessore al Bilancio della Regione, Davide Caparini, che in alcuni post su Facebook ha bollato le mascherine inviate dal governo in Lombardia come "del peggior materiale possibile".

Per Fumagalli "è comprensibile che gli operatori si aspettino al più presto la fornitura di presidi di più elevato livello protettivo - ha detto l'esponente pentastellato - ma allo stesso tempo è anche corretto che si usino espressioni adeguate quando si fanno i post sui social al fine di non ingenerare incertezza nel personale sanitario circa la qualità complessiva dei dispositivi di protezione messi a loro disposizione", ha chiosato il consigliere regionale.